Industry 4.0 – Homo Sapiens 5.0

Incontro stimolante ieri alla Casa della Psicologia con il Dr. Seghezzi, DG di ADAPT, per discutere del ruolo dello Psicologo nell’industria 4.0:  in definitiva,dove starà l’“umano” nell’industria iper-connessa? Che ruolo avrà e cosa potrà servirgli per mantenersi in...
Read More

RISORSE UMANE, MENO UMANE E PIÚ DEMENTI?

L’uso della tecnologia ci può rendere dei dementi: l’uso in eccesso di media digitali rende il cervello incapace di produrre concentrazione, scoraggia studio, apprendimento, riflessione e approfondimento.

Read More

Andare in vacanza è un cambiamento tosto, ma com’è che non “resistiamo al cambiamento”… anzi?

Come mai non resistiamo a tutti i cambiamenti causati dalle vacanze? Anzi, li cerchiamo attivamente e ci mobilitiamo solerti e baldanzosi?

Read More

IL MONDO SAREBBE MIGLIORE SE DECIDESSIMO COME ROBOT?

Chi sceglie per noi quando scegliamo? Servono le emozioni nelle decisioni? A cosa? test!

Read More

Giustizia ed equità (anche al lavoro) hanno il sapore del cioccolato

“Da quando è arrivato questo nuovo capo le cose sono cambiate: io, per esempio…

Read More

“Ah ah! Experience”…what else?

Attraverso la sollecitazione di insight è possibile ottenere migliori risultati nella formazione, nel change, nel feedback e nella relazione tra capi e collaboratori. Perché? Come?..

Read More

Soft Skill a chi?

Cronaca di una fine annunciata: sei mesi fa inizio un lavoro con un’azienda, in un clima favorevole e di fiducia poi improvvisamente qualcosa cambia..

Read More

Fear & Co. Spa

La paura in azienda sviluppa risultati o saccheggia risorse? Sotto l’effetto dell’ansia, della paura e dello stress diamo il peggio..

Read More

Mi sento una scimmia ammaestrata

Lettera a Galimberti tratta da D di Repubblica di Sabato 7 Novembre 2015 “Mi sento una scimmia! Ho lo stesso margine di autogestione di una scimmia ammaestrata. E’ il mio lavoro, rispondo al telefono. Tutto il tempo. Sempre e comunque, tutto il giorno, tutti i giorni....
Read More

L’ossitocina, ormone della fiducia, produce ricchezza in azienda

Inizio dalla fine: è ora scientificamente dimostrato che quando l’ossitocina circola negli ambienti di lavoro si produce ricchezza economica. Ecco come: l’ossitocina è un ormone che produce il nostro cervello quando percepiamo un clima di fiducia; la fiducia, a...
Read More

Come nascono le nostre decisioni? La risposta di Giacomo Rizzolati, neuroscienziato italiano

Scelte e decisioni tra emozione e ragione, tra geni e libero...
Read More

Engagement o disengagement: questo è il dilemma!

Le persone vogliono e si nutrono di appartenenza, riconoscimento e senso.
Le aziende vogliono competenze, performance, flessibilità e adesione a progetti a breve termine. Le aziende stanno sempre più funzionando con una visione a corto raggio: inghiottono e fagocitano talenti, in un’ottica funzionalista e a orologeria. Cosa fare?

Read More

Rabbia ed energia per cambiare

“Chiunque può arrabbiarsi: questo è facile;

ma arrabbiarsi con la persona giusta, e nel grado giusto, ed al momento giusto,

e per lo scopo giusto, e nel modo giusto:

questo non è nelle possibilità di chiunque e non è facile”

Aristotele

Read More

Emozioni positive e flessibilità mentale: lo stato di grazia post vacanze può aprirci a nuove prospettive?

Le ricerche confermano che lo stato d’animo positivo ha un’elevata correlazione anche con la capacità di produrre pattern di pensiero inusuali, inclusivi, creativi e flessibili, e predispone ad una migliore ricettività verso le nuove informazioni.

Read More

“Outrospezione”, la capacità per il XXI Secolo?

Con il termine “outrospection”, di cui forse si intuisce il significato, Roman Krznaric conia una nuova capacità che si può agevolmente affiancare alla diffusione dell’introspezione che ha caratterizzato il 20° secolo e ci invita ad andare oltre il confine del nostro...
Read More

Zombie Organizzativi

Chi sono gli Zombie organizzativi? Dal punto di vista personale, tutti quelli che in un’organizzazione non solo hanno la sensazione, ma possiedono anche la matematica certezza di essersi persi qualcosa lavorando in questo posto: la coscienza. Non intesa in senso etico...
Read More

Seductive Operationally Bully: attenzione ai SOB in azienda

Leggermente psicopatici ma efficienti, a volte dei veri talenti, il SOB prospera nelle aziende ad elevata spinta competitiva. Dal punto di vista neurologico, i Seductive Operationally Bully sono carenti o del tutto mancanti di quel meccanismo che madre natura ci ha...
Read More

Perchè falliscono i tentativi di cambiamento delle aziende? Il punto di vista del cervello

Per far funzionare le strategie in azienda, non basta la logica analitica, bisogna conoscere a fondo i bisogni primari di socialità che motivano le persone.

Read More

Per il cervello imparare è creare nuove connessioni. Il “connettoma” e la Formazione

Cosa succede al nostro cervello quando impariamo qualcosa? Con la formazione, possiamo cambiare la mappa delle connessioni tra i nostri neuroni.

Read More
Share This